Museo archeologico di Sirmione

Il Museo archeologico di Sirmione è all’interno dell’area archeologica ed è stato inaugurato nel giugno 1999 per rimpiazzare il precedente piccolo Antiquarium, offrendo l’opportunità di fruire di una maggiore quantità di reperti recuperati nell’area archeologica delle Grotte di Catullo.

Il Museo è un ausilio alla visita della Villa Romana e dei resti monumentali custoditi a Sirmione e ospita reperti e testimonianze della storia più remota di Sirmione, dagli oggetti rinvenuti nelle antiche palafitte sommerse lungo la costa della penisola di Sirmione (San Francesco, Maraschina, Porto Galeazzi, Lugana Vecchia) a quelli recuperati nei tanti scavi di età romana e medievale come quelli relativi all’imponente edificio romano di Via Antiche Mura, alle chiese di San Pietro in Mavinas e San Salvatore e alla necropoli longobarda del colle di Cortine.

Fra i tanti reperti ritrovati nelle Grotte di Catullo spiccano i meravigliosi frammenti degli affreschi che impreziosivano gli ambienti residenziali della villa.
Riferibili al cosiddetto III stile pompeiano, contraddistinto da aeree e fantasiose architettture che suddividono e riorganizzano lo spazio delle pareti e dall’inclusione di quadretti paesaggistici, figure, candelabri vegetali e motivi fantastici, questi pezzi riconsegnano la fotografia di una residenza di pregio e variopinta.
Raffinati anche gli stucchi e i frammenti della decorazione architettonica (basi, colonne e capitelli) che arricchivano la struttura.

Oltre a materiali di Sirmione, sono conservate anche testimonianze provenienti da altri insediamenti del lago di Garda, per dare al visitatore un panorama più completo del territorio come il corredo della tomba cenomane rinvenuta a Lonato e i reperti provenienti dalle ville romane di Toscolano Maderno e Desenzano-Faustinella.

Vedi  anche l’uliveto storico e l’orario di visita delle Grotte di Catullo e del museo Archeologico di Sirmione.

Scarica il pieghevole in pdf: Guida del Museo di Sirmione [946 kB]

Parchi divertimento

I principali parchi divertimento sul Lago di Garda vicino a Sirmione…

Navigare il Lago

Come ammirare incantevoli panorami evitando strade trafficate…

Terme e benessere

Trattamenti all’avanguardia nei rinomati centri termali di Sirmione!

Grotte di Catullo

Una delle più coinvolgenti attrazioni turistiche della zona!

Palazzo Callas

Il palazzo che deve il nome alla celebre cantante che vi dimorò negli anni ’50.

Numeri utili

Tutti i numeri che possono essere utili durante la tua vacanza…

Visita Sirmione, ora!

Booking.com